Una casa a prova di gatto: come costruire un percorso sulla parete a costo zero

Puoi costruire un percorso a parete nella tua casa per il tuo amico a quattro zampe da solo: come fare passo passo (risparmiando).

I gatti sono animali estremamente curiosi e agili, amano esplorare l’ambiente circostante e, non di rado, si arrampicano su mobili e scaffali.

Percorso a parete in casa per i tuoi gatti: come realizzarlo
Come costruire un percorso a parete per i tuoi gatti a casa – Architectours.it / Credits: Canva.it

Questo comportamento è radicato nella loro natura di predatori: salire in alto permette loro di osservare meglio l’ambiente circostante alla ricerca di prede o per tenersi al sicuro da potenziali minacce. Per questo motivo, molti proprietari di felini decidono di arricchire l’habitat domestico con percorsi a parete appositamente progettati per i loro amici a quattro zampe.

Come costruire un percorso a pareti per gatti in casa

Quando si decide di installare un percorso a parete per i propri gatti, è possibile optare tra kit preconfezionati o soluzioni personalizzate. Nel nostro caso, abbiamo scelto un kit personalizzato che ci ha permesso di adattarlo perfettamente alle dimensioni e alle caratteristiche della nostra abitazione. Tra gli elementi selezionati vi sono scalette, mensole e persino un ponte tibetano, una vera chicca che promette divertimento assicurato sia per i nostri amici felini sia per noi stessi.

All’interno del pacco abbiamo trovato tutto il necessario: dalla scaletta, utile ai gatti per passare da un livello all’altro del percorso, alle mensole, fino ad arrivare all’amaca con il suo cuscinetto inseribile. Non manca ovviamente il ponte tibetano che abbiamo particolarmente apprezzato. Ogni elemento è stato scelto con cura pensando al benessere e al divertimento dei nostri mici.

Prima dell’effettivo montaggio sulla parete prescelta, è fondamentale fare una buona pianificazione. Abbiamo utilizzato metro e matita per segnare esattamente dove ogni pezzo sarebbe stato fissato. Nonostante qualche piccolo contrattempo durante le fasi iniziali – complice la nostra non eccelsa dimestichezza con trapano ed attrezzi vari – il processo si è rivelato essere meno complicato del previsto.

Come costruire un percorso a parete per i tuoi gatti
Percorso a parete per i tuoi gatti, come realizzarlo – Architectours.it / Credits: Canva.it

Un aspetto interessante riguarda la possibilità di personalizzare i colori degli elementi del nostro circuito felino secondo le preferenze personali o in base all’arredamento della casa. Nel nostro caso abbiamo optato per il bianco ma erano disponibili anche altre varianti come legno chiaro o scuro oppure qualsiasi altro colore fornendo semplicemente il codice RAL desiderato.

Dopo circa cinque ore di lavoro suddivise tra montaggio ed eventuali aggiustamenti finalizzati alla creazione del miglior layout possibile sulla parete dedicata ai nostri amici pelosi, possiamo dire che l’esito ha soddisfatto le nostre aspettative. Sebbene all’inizio i gatti sembrassero guardare con una certa indifferenza le nuove strutture installate appositamente per loro, col tempo hanno cominciato ad esplorarle mostrando interesse soprattutto verso alcuni elementi specifici come le macchine dotate dei cuscinetti morbidi.

Siamo consapevoli che ogni novità richiede un periodo d’adattamento prima che i nostri mici ne comprendano appieno le potenzialità ludiche, pertanto rimaniamo fiducioso sull’utilizzo più frequente nel tempo dell’intero setup da parte loro. L’installazione di un percorso a parete per i gatti non è solo un modo per arricchire la loro quotidianità ma anche un occasione per stimolare la loro curiosità e inventiva in modo sicuro e salutare direttamente nella comodità della propria casa e, si può dire, chi non vorrebbe vedere il proprio amico felino sfidare la gravità in un’avventura sospesa tra le mura domestiche?

Impostazioni privacy