Un acchiappasogni sulle porte di casa per stupire gli ospiti: come costruirne uno da soli

Come costruire un acchiappasogni fai da te da posizionare sulle porte di casa: avrai un pezzo unico per stupire gli ospiti.

L’acchiappasogni è un oggetto affascinante, ricco di storia e significato, originario delle culture native americane. Si dice che abbia il potere di catturare i sogni negativi, lasciando passare solo quelli positivi.

Acchiappasogni come costruirne uno fai da te
Come costruire un acchiappasogni fai da te per la tua casa – Architectours.it / Credits: Canva.it

Realizzare un acchiappasogni con le proprie mani non solo è un modo per decorare creativamente la propria casa ma anche per connettersi con questa antica tradizione spirituale. In questo articolo, esploreremo come creare da soli un acchiappasogni partendo da materiali semplici e accessibili.

Acchiappasogni come realizzarne uno per la tua casa

Per iniziare il nostro progetto DIY (Do It Yourself), avremo bisogno di alcuni materiali base:

  • Un cerchio di metallo del diametro di 30 centimetri: questo fungerà da struttura portante del nostro acchiappasogni.
  • Filo resistente: può essere dell’aiuta, cotone o lana a seconda delle preferenze personali.
  • Decorazioni a scelta: fiori, piume, conchiglie o perline possono essere utilizzati per personalizzare l’acchiappasogni.

Il primo passo nella creazione del nostro acchiappasogni consiste nel preparare la base su cui lavoreremo.

  • Avvolgere il filo attorno al cerchio di metallo: iniziamo fissando l’estremità del filo al cerchio con un piccolo pezzo di nastro adesivo o facendo un nodo temporaneo.
  • Successivamente avvolgiamo il filo: attorno all’intera circonferenza del cerchio fino a coprirlo completamente. Questa operazione richiederà circa 10 metri di filo.
  • Fissaggio del filo: una volta completato il giro intorno al cerchio, rimuoviamo il nastro adesivo o sciogliamo il nodo temporaneo e leghiamo le due estremità del filo insieme per assicurarle.
Come costruire un acchiappasogni da solo
Acchiappasogni come costruirne uno da solo per la tua casa – Architectours.it / Credits: Canva.it

Dopo aver preparato la base, possiamo procedere alla creazione della rete interna dell’acchiappasogni che ricorda una ragnatela.

  • Inizio della lavorazione: prendiamo un nuovo pezzo di filo e lo annodiamo dove abbiamo terminato l’avvolgimento intorno al cerchio.
  • Formazione dei nodini: passiamo il filo sopra al cerchio e lo facciamo passare attraverso l’asola che si è formata tirandolo verso noi stessi mantenendo una distanza costante (circa 10 centimetri) tra i nodini che andremmo a formare lungo tutto il bordo del cerchio.
  • Proseguimento della tessitura: continuiamo in questo modo seguendo lo stesso schema fino a completare tutto il giro attorno al cerchio.

Una volta completato il primo giro della rete:

  • Attacco alla lavorazione precedente: inizieremo ad agganciarci ai nodini formatisi nel giro precedente anziché direttamente sul bordo del cerchio.
  • Procedimento identico alla prima fase: continuiamo a tessere la nostra rete seguendo lo stesso metodo usato precedentemente.

Arrivati quasi al centro:

  • Bloccaggio finale: quando ci sembra che la nostra “ragnatela” sia sufficientemente dettagliata e ci avviciniamo al centro, termineremo la tessitura con uno o più nodini ben stretti per assicurarsi che tutto rimanga in posizione.
  • Aggiunta decorazioni opzionali: a questo punto possiamo aggiungere elementi decorativi come perline inserendole nei nodini prima di chiuderli definitivamente oppure applicando decorazioni esterne come fiori, piume o conchiglie attaccandole direttamente sulla struttura in metallo o sui filamenti della ragnatela.

Realizzare un acchiappasogni fai da te non è solo una pratica creativa ma anche meditativa, mentre si intrecciano i fili si può riflettere sul significato profondo dell’acchiappasogni come filtro dei nostri sogni ed energie. La bellezza dì quest’arte sta nella possibilità dì personalizzarla infinitamente scegliendo colori materiale ed elementi decorativi che più rispecchiano Il nostro stile personale ed energetico Buon lavoro!

Impostazioni privacy