Camera da letto piccola, l’errore da non commettere con l’arredamento

Se hai una camera da letto di piccole dimensioni non devi commettere questo errore: attenzione all’arredamento che scegli.

Che si tratti di una scelta o di una necessità, molte persone si trovano ad abitare in delle case di piccole dimensioni che non permettono di conseguenza di avere spazi a disposizione per tutto l’arredo che si potrebbe desiderare.

Camera da letto piccola errore
Ecco l’errore che commette chi ha una stanza piccola – architectours.it

Le case di piccole dimensioni infatti devono essere studiate molto bene per quanto riguarda l’arredo e il mobilio, in modo tale da poter permettere di avere tutto quello che serve davvero e al tempo stesso di non dovere rinunciare a troppe cose. In genere però le persone che vivono in delle stanze più piccole tendono a commettere alcuni errori che fanno sì che la loro abitazione risulti ancora più stretta e meno spaziosa.

Proprio per evitare un senso di claustrofobia e per poter guadagnare spazio in maniera ottimale e funzionale, bisogna assolutamente evitare un errore e a parlare di ciò è stata l’interior designer Shea McGee.

L’errore da evitare nelle camere piccole: ecco che cosa non devi proprio fare

È stata proprio Shea a condividere i suoi pensieri su come poter arredare al meglio una camera di piccole dimensioni senza dover andare a toglierle oggetti funzionali né tanto meno punti per quanto riguarda lo stile.

Errore camera da letto piccola
Quando devi arredare una camera da letto piccola devi fare attenzione alle misure dei mobili – architectours.it

Secondo lei, l’errore che tantissime persone commettono quando hanno una camera piccola è di sovraccaricarla in modo tale da farci stare tutti i mobili che si volevano avere. In questo modo, però, gli spazi risulteranno ancora più ridotti, visto che mettere in una camera piccola un mobile eccessivamente grande andrà a togliere molto e di conseguenza l’ambiente sembrerà ancora più ridotto e sarà anche difficile riuscire a camminare negli spazi calpestabili.

Proprio per questa ragione secondo lei bisogna optare per delle soluzioni in grado di offrire tutto lo spazio necessario per mettere alle proprie cose e al tempo stesso che si adattino a un ambiente di dimensioni più piccole. Infatti, anche nelle camere più piccoline si possono comunque mettere dei comodini accanto al letto matrimoniale e avere un armadio per i vestiti. L’importante, è prendere al meglio le misure in modo tale da incastrare tutto quanto al meglio ed evitare che l’arredo vada a intralciare il passaggio.

Il bello di misurare e registrare tutto è che puoi assicurarti di riempire tutto il più possibile e di non rimpicciolire troppo la tua piccola stanza con i mobili” ha concluso Shea.

Impostazioni privacy