Come eliminare il grasso del forno con soli due ingredienti: tornerà come nuovo

Bastano solo due ingredienti, molto comuni in casa, per far tornare come nuovo il nostro forno eliminando il grasso. 

Pulire il forno è una di quelle faccende domestiche che molti tendono a rimandare. Il motivo? La difficoltà nel rimuovere lo sporco incrostato e il grasso bruciato che si accumula con l’uso.

Grasso del forno come eliminarlo con due soli ingredienti
Bastano due ingredienti per eliminare il grasso dal forno – Architectours.it / Credits: Canva.it

Tuttavia, esiste un metodo efficace e meno aggressivo rispetto ai tradizionali prodotti chimici: l’utilizzo di soli due ingredienti domestici.

Come eliminare il grasso dal forno

Il primo passo per una pulizia efficace del forno è la scelta degli ingredienti giusti. In questo caso, parliamo di sale fino (o bicarbonato) e detersivo per i piatti. Questa combinazione può sembrare semplice, ma è sorprendentemente efficace contro il grasso e lo sporco incrostato.

Il sale ha una duplice funzione: agisce come abrasivo leggero, aiutando a rimuovere le incrostazioni senza danneggiare la superficie del forno, e potenzia l’azione sgrassante del detersivo per i piatti. Il detersivo, essendo un tensioattivo, scioglie il grasso rendendolo più facile da eliminare. Per preparare la soluzione pulente, iniziate mescolando 4 cucchiai di sale grosso con una quantità sufficiente di detersivo per i piatti fino ad ottenere una “pappetta” cremosa. Questa miscela sarà la vostra arma segreta contro lo sporco più ostinato.

Una volta preparata la soluzione pulente, è ora di mettersi all’opera. Applicate generosamente la miscela sulle superfici interne del forno, concentrandovi in particolare sulle aree più sporche o con maggior accumulo di grasso bruciato. Nonostante gli ingredienti selezionati facilitino notevolmente il processo di pulizia, l’olio di gomito rimane un componente essenziale. Armatevi quindi di pazienza e energia per strofinare energicamente le superfici trattate con una paglietta o spugna non abrasiva.

Forno grasso come eliminarlo con 2 ingredienti
Bastano questi due ingredienti comuni per eliminare subito il grasso dal forno – Architectours.it / Credits: Canva.it

Dopo aver strofinato a fondo tutte le aree trattate con la soluzione pulente:

  • Rimuovete i residui utilizzando un panno in microfibra bagnata.
  • Effettuate diversi passaggi fino alla completa eliminazione della miscela dal forno.
  • Asciugate infine tutte le superfici con uno straccio asciutto per evitare aloni o macchie dovute all’acqua residua.

La porta in vetro del forno richiede attenzione particolare poiché tende ad accumulare schizzi e aloni di grasso visibili anche quando il forno è chiuso.

  • Utilizzate una spugna non abrasiva imbevuta solo in detersivo per i piatti.
  • Strofinate delicatamente ma con decisione su tutta la superficie vetrata.
  • Risciacquate abbondantemente ed asciugate con un panno morbido per evitare striature.

Questo metodo non solo garantisce risultati sorprendenti nella pulizia delle diverse parti del forno ma rappresenta anche un’alternativa ecologica ed economica ai prodotti chimici commercialmente disponibili sul mercato. Con semplicità ed un pizzico di impegno fisico potrete godervi nuovamente la brillantezza originale del vostro apparecchio da cucina senza ricorrere a sostanze aggressive o costose operazioni professionali.

Impostazioni privacy