Royal Family, tensione a Palazzo: la richiesta di Harry fa infuriare William

Sembra che le cose tra William ed Harry non vanno per nulla bene. Sembra infatti che una recente richiesta del duca abbia fatto infuriare William.

Sembra proprio che nemmeno la malattia e la grave crisi al governo siano state in grado di riappacificare i due fratelli.

Tensione nella Royal Family
Cosa sta succedendo nella Royal Family?- (Foto: Ansa)-(Architectours.it)

A quanto pare infatti tra Harry e il principe William continua a non scorrere buon sangue. D’altronde dopo le molte “frecciatine” di Harry, c’era da aspettarsi che William non fosse così incline al perdono. Ma andiamo a vedere meglio cosa sta succedendo tra i due fratelli di casa Windsor.

Harry e William: il duca di Sussex non doveva proprio farlo

In mezzo alle tensioni tra Windsor e Montecito, la pace sembra un miraggio irraggiungibile, nonostante la battaglia condivisa contro la malattia che ha colpito sia re Carlo III che Kate Middleton. Le scuse pubbliche e le riconciliazioni sembrano scorrere tra Regno Unito e California senza alcuna soluzione evidente.

William furioso con Harry
Dissapori tra William e Harry- (Foto: Ansa)- (Architectours.it)

Dopo il repentino ritorno di Harry in febbraio per incontrare il padre malato di cancro, William ha sollevato le barriere più di prima. Mentre Harry ha trascorso solo 24 ore a Londra e ha avuto solo un breve incontro con il re, nessun segno di disponibilità o volontà di dialogo è arrivato dal principe di Galles. Gli esperti concordano sul fatto che Harry debba delle scuse alla famiglia, ma sorprendentemente, è Harry stesso che sembra aspettarsi scuse dai parenti.

La dinamica tra i due fratelli sembra complessa e delicata. Harry vorrebbe riconciliarsi, ma solo se accompagnato da un atto di pentimento da parte di William e Kate. La tensione è aumentata dopo il rilascio del libro autobiografico di Harry e le interviste televisive in America, aggravate dal documentario con Meghan su Netflix.

Il futuro incontro per gli Invictus Games potrebbe essere un’opportunità per porre fine alle ostilità, ma l’esperto Tom Quinn suggerisce che la pace dipenda da scuse sincere da parte di William e Kate. Tuttavia, fonti vicine ai principi del Galles suggeriscono che attualmente la questione Harry non sia una priorità per William e Kate. Questo ci viene confermato da alcune voci che dicono: “in questo momento, per William e Kate, ‘la questione Harry’ è l’ultimo dei pensieri”.

Le tensioni rimangono alte tra le due famiglie reali, con Windsor che sembra concentrarsi altrove mentre Montecito cerca di fare i conti con la situazione e cerca di riavvicinarsi.

Impostazioni privacy