Lite nella scuola di Amici prima del serale: Nicholas sbotta e va su tutte le furie, cosa succede

Amici, Nicholas non ci sta e a poche ore dall’inizio del Serale scoppia una furiosa litigata in casetta. Scopriamo cosa è successo.

Arrivare al Serale di Amici per Nicholas non è stato semplice. L’allievo di Raimondo Todaro, ora nella squadra di Emmanuel Lo, si è scontrato da sempre con tutti coloro che pensavano non fosse all’altezza del programma.

Serale Amici, Nicholas e la folle lite con Giovanni
Furiosa lite ad Amici, Nicholas non ci sta. Fonte foto Witty TV – (architectours.it)

Alle fine però la perseveranza e la voglia di studiare, unita a delle grandi doti e capacità hanno fatto sì che il giovane ballerino arrivasse a questo traguardo così importante. E fino a qualche giorno fa pensava di esserci arrivato con accanto un amico sincero al suo fianco: Giovanni. Peccato che le cose si siano rivelate completamente diverse proprio a poche ore dall’inizio della prima puntata del Serale.

Il percorso di Nicholas e il primo guanto di sfida del Serale di Amici

Giovanni e Nicholas sono entrambi entrati nella scuola come allievi di Todaro, uno per latino e uno per modern. Si sono sostenuti a lungo l’un l’altro cercando di farsi forza anche nei momenti più difficili. Nulla avrebbe fatto pensare ad un brusco stop al loro rapporto e invece davanti a due guanti di sfida le cose si sono incrinate.

Nicholas e Giovanni, lite a poche ore dal Serale
Amici, lite furibonda tra Nicholas e Giovanni. Fonte foto: Witty TV – (architectours.it)

Il problema è arrivato quando, davanti al guanto di sfida per il Serale che Emmanuel Lo, attuale prof di Nicholas, ha dato a Giovanni, l’allievo si è confrontato con Raimondo Todaro. I due hanno parlato e le parole sono state molto forti. ” Tu sei superiore di carisma rispetto a Nicholas – ha dichiarato il prof – Le prese le puoi fare, ma fisicamente ce l’hai. Lo sfidiamo, a casa sua, nella sua terra e tu fai una bella figura, gli abbiamo fatto fare una figuraccia lo stesso pur non vincendo“.

“Sono d’accordo ci mettiamo tutto l’impegno, facciamo il meno peggio possibile. Li facciamo cacare sotto nel loro stile e quello che lui ha fatto in 2 anni può essere fatto presentabile anche in una settimana, gli facciamo fare anche una bella figura di m….” ha dichiarato Giovanni. Queste parole sono arrivate ovviamente a Nicholas che da un amico che reputava sincero non si sarebbe mai aspettato nulla di simile. Tornati in casetta, infatti, è cominciato il confronto.

Nicholas e Giovanni: durissimo scontro nella casetta di Amici

Dici che puoi fare in una settimana quello che io ho fatto in due anni? – chiede Nicholas nel video – Allora questo guanto di sfida è molto equo. Se anche dalle persone che ho più vicino mi sento dire queste cose, dove viviamo? Mi dispiace. Dopo 5 mesi di percorso che abbiamo fatto tu dici queste cose qua? Sei molto piccolo“.

Giovanni, dal canto suo dichiara: “Ho sbagliato a dire quelle cose. Anche se ho detto quelle cose, che in quel momento pensavo, io sono sicuro al 100% che le cose che fai tu non sono facili. In quel momento potevo dirlo in modo “presentabile”. Oltre a dirti che sono un coglione a dirti quelle cose che cos’altro vuoi?“. “Niente stare zitto e chiedere scusa” ha chiosato Nicholas.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Amici Official (@amiciufficiale)

Forse Giovanni, come ha ipotizzato Emmanuel, si è fatto trascinare dalla conversazione di Raimondo, ma sicuramente ci sono modi e modi di affrontare la competizione. Soprattutto tra due amici.

Impostazioni privacy